11 motivi per venire all’Hotel Nice Côte d’Azur

La Dolce Vita di Nizza e i suoi dintorni ti attraggono e ti chiedi da dove cominciare!

Ecco una lista di alcuni dei luoghi più importanti da visitare:

1 – Fare una passeggiata sulla Promenade des Anglais

La Promenade des Anglais si estende per 7 km, dalla collina del castello di Nizza all’aeroporto di Nizza. Percorrete la spiaggia di ghiaia e scoprite le poche spiagge private (Ruhl Plage, Opéra Plage, Neptune Plage, e molte altre). Potete camminare, correre, andare in bicicletta o rilassarvi sulle mitiche sedie blu di Nizza, direttamente sui ciottoli o sulle sedie a sdraio che le spiagge private offrono.

2 – Scoprire la “vecchia Nizza”.

Venite a passeggiare per le strade strette e colorate della Vecchia Nizza. Scoprirete artigiani locali, buoni indirizzi per trattarsi, alcuni dei quali hanno l’etichetta “Cuisine Nisssarde” che vi garantisce, tra l’altro, il rispetto delle ricette di Nizza.

Il lunedì mattina, il Cours Saleya ospita un grande mercato delle pulci, negli altri giorni troverete fiori, verdure, spezie, ecc. È anche il luogo dove si trovano molti ristoranti e bar la cui atmosfera anima la città vecchia. Nelle vicinanze, potete visitare la piazza del Palazzo di Giustizia di Nizza, la piazza Rossetti, la cattedrale Sainte Réparate o la piazza Saint François.

Mercato di Nizza – Cours Saleya

3 – Assaggiare i 1000 gusti del gelato di Nizza

Tutti ci invidiano le nostre gelaterie! C’è l’imbarazzo della scelta con Fennocchio, in Piazza Rosetti, aperto dalle 9 a mezzanotte (per esempio). Per aiutarvi a scegliere, vi suggerisco di controllare questa lunga lista di sapori. Puoi anche andare da Azzuro per un gelato italiano fatto in casa (anche coni fatti in casa) nella vecchia Nizza.

 

4 – Le specialità culinarie di Nizza

Ci sono molte specialità culinarie a Nizza, le più famose sono

  • la pissaladière che può essere mangiata con o senza acciughe,
  • la torta di bietole (dolce o salata),
  • la socca: fatta con farina di ceci e olio d’oliva. Cotto al forno, è molto popolare e troverete molti stabilimenti che lo offrono nella città vecchia di Nizza,
  • l’insalata nizzarda, che è composta da tonno, pomodori, uova, insalata, verdure crude e naturalmente olive nere nizzarde,
  • il pan bagnat, che è composto dagli stessi ingredienti dell’insalata nizzarda ma, questa volta, in un pane rotondo,
  • panisse, anch’essa una specialità a base di farina di ceci.

Retrouvez toutes ces spécialités en consultant cette liste de restaurants à emporter et sancks” ayant le label Cuisine Nissarde.

Trovate tutte queste specialità consultando questa lista di ristoranti “take away e snacks” che hanno l’etichetta “Cuisine Nissarde“.

5 – La collina del castello

È il parco situato sulla collina che domina la vecchia Nizza. Da questo punto di riferimento, avrete accesso a molti punti di vista, come il punto più alto che domina :

  • le montagne,
  • la collina di Mont Boron
  • e la famosa cascata del castello.

Per raggiungere questo punto più alto della città, si può camminare per i più sportivi o utilizzare l’ascensore previsto.

6 – Il quartiere di Cimiez

Questa zona residenziale di Nizza ospita molti luoghi da non perdere durante una visita a Nizza, come ad esempio:

  • i musei Henri Matisse e Marc Chagall e il museo archeologico con le sue rovine romane
  • i parchi delle arene di Cimiez
  • le arene di Cimiez
  • i giardini del monastero di Cimiez da cui c’è una vista panoramica su Nizza e la Baia degli Angeli

7 – La cattedrale russo-ortodossa di Nizza

La Cattedrale di San Nicola è un monumento storico classificato. Una visita è d’obbligo!

8 – Sentiero costiero di Nizza

In 2 parti, permette di andare da Nizza a Villefranche a piedi, lungo il mare.

Sentiero costiero – Saint-Jean-Cap-Ferrat

9 – Monte Boron

Foresta mediterranea situata su una collina a est della città su cui si trova il forte di Mont Alban.

Monte Alban – Nizza

10 – Parco della Fenice

Giardino botanico e zoologico situato nel quartiere di Arénas. Scopri 7 ettari di grande biodiversità in termini di fauna e flora. Ci si può arrivare con la linea 2 del tram. 

11 – Musei di Nizza

La buona notizia è che l’ufficio del turismo di Nizza offre diverse soluzioni per permettervi di visitare gran parte di questi grandi luoghi ad un prezzo inferiore, come :

Se ne avete il tempo, non esitate a visitare le belle città circostanti, in particolare Villefranche sur Mer, Saint Jean Cap Ferrat, Eze, Mentone, Antibes, Cannes e Monaco.

Infatti, la lista delle cose da fare, da vedere, da scoprire a Nizza è ancora lunga. Il nostro team dell’Hotel Nice Côte d’Azur sarà felice di aiutarvi a scegliere, di aiutarvi a trovare buoni indirizzi locali.

Offriamo diversi tipi di camere spaziose, confortevoli e nuove di zecca. Puoi fare la tua scelta qui, prenotare e ottenere il 10% di sconto (codice “NISSA10”) direttamente qui.

A presto!

- 15% : code NISSA15

Approfitta del miglior prezzo per la tua prenotazione con il codice promozionale NISSA15

RISERVA

Torna su